Warning: include(images/revslider_v4.6.5.png): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.prolocomistretta.it/home/wp-content/plugins/revslider/revslider.php on line 196 Warning: include(images/revslider_v4.6.5.png): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.prolocomistretta.it/home/wp-content/plugins/revslider/revslider.php on line 196 Warning: include(): Failed opening 'images/revslider_v4.6.5.png' for inclusion (include_path='.:/php5.3/lib/php/') in /web/htdocs/www.prolocomistretta.it/home/wp-content/plugins/revslider/revslider.php on line 196 Mistretta « Pro Loco Mistretta
(+39) 3349355522info@prolocomistretta.it

L’Imperiale Città di Mistretta

La cittadina è sita su un colle a circa mille metri  sul  livello  del  mare,  nei  boscosi monti  nebrodi  occidentali.

Aquila Portale Chiesa Madre
Mistretta  è  quasi inesplorata dal punto di vista archeologico, eppure tante civiltà hanno lasciato testimonianze  del  loro  passaggio  visibili all’interno del centro storico.
E’  un  viaggio  nel  tempo,  un  tuffo  nel passato  per  riscoprire  monumenti,  case, opere  d’arte,  che  conservano  ancora  un aspetto  ancestrale.  Il  punto  più  alto  è  la rocca  che  ospita  i  ruderi  di  un  castello arabo-normanno  che  domina  su  tutta  la città. Esso è stato il primo fulcro del paese, la  fortificazione  da  cui  discende  il  primo nucleo urbano, una tela di stradine tortuose e acciottolate che scivolano giù lungo la vetta  stretta  da  abitazioni  piccole  dai  tetti muschiosi e rossicci.
La  leggenda  vuole  la  città  fondata  dai Ciclopi, antichi abitanti della Sicilia, anche se alcuni storici affermano che è stata fondata dai Fenici, ma è probabile che le sue origini risalgano  ai  Sicani,  primo  popolo  abitante della  Sicilia  insieme  ai  Siculi,  come dimostrano le antiche costruzioni in pietra e gli oggetti di ceramica ritrovati nel territorio circostante  alla  città.  Generazioni  di  storici hanno  cercato  di  risalire  alla  nascita  della città  interpretando  gli  antichi  toponimi Am’Asthtart  (popolo  di  Astarte)  o MeteAsthart (uomini  di  Astarte),  che  avrebbero potuto  indicare  la  stessa  città  divenuta  in epoca greca, Amestratos, e successivamente Mytistraton.

Mistretta è…   (sezione in allestimento)